venerdì 13 settembre 2013

TERRAXCHANGE

Coltivare terre abbandonate

La proposta  di Marco Tacconi è semplice, ci sono tantissimi terreni agricoli incolti e abbandonati, perchè non sollecitare i proprietari che sono interessati a metterli a disposizione? Questi terreni potrebbero essere gestiti e utilizzati da qualsiasi persona o gruppo che voglia mantenerli produttivi. L’idea fondante è creare una rete di protezione verso aree degradate per arginare la perdita di terreni produttivi, ma anche l’incuria del proprio territorio, una delle cause principali di dissesti idrogeologici. Secondo i promotori del progetto non esistano terreni “improduttivi”. Ogni spazio privato e libero ha un valore che va oltre le valutazioni economiche. Ogni terreno merita protezione e cura. Il portale terraxchange.it cerca di trovare un coltivatore per ogni spazio agricolo disponibile. Marco Tacconi ha risposto ad alcune domande.

TUTTI GIU' PER TERRA-MADRE

Tutti giù per Terra-Madre

1010602_391393754303934_323042061_n
Aule e ludoteche al chiuso, addio. La nuova tendenza per gli asili nido è a contatto con la natura perché i bambini imparino fin da piccolissimi a relazionarsi con animali domestici, con le piante e la terra, mangiando prodotti stagionali a chilometro zero. Dagli ‘agrinido’, le strutture all’interno delle aziende agricole, a quelli cittadini dotati di spazi che accolgono orto, alberi da frutto e magari anche galline e conigli: e’ la pedagogia rurale, cioé l’approccio che porta i bambini più piccoli a vivere esperienze a stretto contatto con contesti naturali, in una fascia d’età fondamentale per la formazione della capacità cognitiva dell’individuo.

mercoledì 11 settembre 2013

15 SETTEMBRE 2013 RITORNO AL GIARDINO



15 SETTEMBRE 2013 AL GIARDINO DELL’ORCO
LAGO D’AVERNO 11 (RIVA SINISTRA) ORE 10  
Casella di testo:
Associazione della Filiera Corta Flegrea
Occasione di incontro, di conoscenza e di scambio con esperienze rurali e artigiane
PORTA  CON TE :   borse riutilizzabili ,  contenitori usati per i detersivi  alla spina,  bicchieri riutilizzabili per degustazioni.   Sarà possibile conferire in piccole quantità domestiche  olii esausti di cucina.  L’evento è a  RIFIUTI  ZERO

Ore 11.00  LATTE di mamma…il cibo con la filiera più corta che c’è.        I vantaggi dell’allattamento, come affrontare e superare ogni difficoltà” a cura de La Leche League - Lega per l’allattamento materno.
Incontro aperto a tutte le mamme e donne in attesa.

I soci che hanno sostenuto  il progetto del  Caffè TATAWELO potranno ritirarlo al desk di accoglienza

info:      cortocircuitoflegreo@gmail.com; tel.:  3480079773/0818543238/3382232871 
Grazie per i commenti.

CAMPAGNA ABITI PULITI



Grazie per i commenti.

martedì 10 settembre 2013

La Grande Abbuffata: cinema e cibo


malaze

Quarto,  mercoledi 11 alle Cantine Grotta del Sole (ore 19): “La Grande Abbuffata: concorso di cortometraggi a tema enogastronomico” a cura di Giuseppe Borrone, associazione Campi Flegrei a Tavola e Cantine Grotta del Sole. “La grande abbuffata” presenterà cortometraggi, della durata massima di 20 minuti, che esaltano il legame tra le immagini e il mondo del cibo e dell’enologia. Scopo della rassegna è quello di promuovere, attraverso il cinema, una riflessione sui valori di una corretta alimentazione,  nell’ ambito di un equilibrato rapporto con il territorio, la natura e l’ambiente. E anche di evidenziare il potenziale ironico e simbolico, oltre che la funzione storica e culturale del cibo e del vino nel racconto cinematografico. La proiezione dei corti finalisti, prevista per mercoledì 11 settembre, avverrà nei locali delle Cantine Grotta del Sole, storica azienda vitivinicola dell’area flegrea, da sempre attenta al mondo dell’arte e dello spettacolo, in una serata conviviale che culminerà con la proclamazione del miglior cortometraggio. Al vincitore, scelto da un’apposita giuria tecnica e dal pubblico presente in sala, andrà il premio messo in palio dalle Cantine Grotta del Sole. A seguire degustazione dei vini doc Campi Flegrei e finger food. Info: bogartmovie@libero.it – 3476277538

Grazie per i commenti.

venerdì 6 settembre 2013

ORTISTI DI TUTTO IL MONDO, UNITEVI !!


Gli orti di tutto il mondo

«Ho viaggiato in Italia e in Europa per visitare gli orti comunitari – scrive Mariella Bussolati, autrice di Orto diffuso (orme Edizioni) -, fotografarli, fare video e interviste per capire come mai gli abitanti delle città europee stessero animando un movimento sempre più grande e sempre più connesso, che rivendica gli spazi abbandonati non per fare parchi ma per nutrire la terra, i quartieri, la gente». Mariella ha scoperto che sono in molti a pensare che un cavolfiore possa essere più potente di un pugno chiuso, fragole e insalate possono diventare il simbolo di una lotta contro la finanza planetaria o gli interessi degli speculatori edilizi. «Sta accadendo proprio ora, nei vari insediamenti di Occupy, da New York a Toronto a Roma». 

FLEGREI YOUTH IN ACTION - BIODIVERSITY II - SAMOS GREECE 2013

CI SONO ANCORA DUE POSTI  X GIOVANI DAI 20 AI 25 ( DI CUI 1 ANCHE FINO A 30)
CONTATTARE  gennaro  altromodoflegreo@libero.it


Grazie per i commenti.

mercoledì 4 settembre 2013

NO ALLA SPECULAZIONE SUI PREZZI DEL CIBO


Gli attivisti di "Friends of the Earth Europe" vestiti da banchieri con in mano una pannocchia hanno manifestato davanti alla sede del Parlamento Europeo a Bruxelles contro la speculazione sui prezzi del cibo nel giorno in cui si aprono i negoziati sulla riforma della direttiva MiFid volta alla costruzione di un mercato finanziario integrato efficace e competitivo all'interno dell'Unione Europea

Grazie per i commenti.

CORTO & FIENO Edizione 2013




http://www.cortoefieno.it/

Grazie per i commenti.