martedì 29 aprile 2014

CUSTODIRE I SEMI

Custodire i semi

 seed3
di Ginevra Le Moli
Con l’intento di promuovere la coltivazione organica basata sulla biodiversità e sensibilizzare l’opinione pubblica sull’importanza di difendere le sementi locali, Firenze e Genova saranno tappa dell’International Solidarity Caravan for Seed and Freedom (28/29 aprile a Firenze e 30 a Genova), promosso da Seed Freedom e Navdanya International, organizzazione fondata dall’ambientalista indiana Vandana Shiva, ferma sostenitrice dei diritti umani e della terra. Duecentomila agricoltori hanno infatti aderito alla rete di Navdanya con lo scopo di ripristinare la fertilità del suolo ricorrendo a coltivazioni diversificate, evitando l’impiego di fertilizzanti chimici, e migliorare così la produttività oltre che l’apporto nutritivo del raccolto.

venerdì 25 aprile 2014

UNA SCUOLA TERRA TERRA

Una scuola terra terra


 sg
di Rosaria Gasparro*
C’è un’emergenza educativa in atto di cui siamo – chi più chi meno – diversamente responsabili. Ci siamo persi la natura. E non solo a scuola. Scomparsa o relegata alle due ore di scienze, come conoscenza e studio di seconda mano. Abbiamo allontanato i nostri bambini dagli alberi, dai fiori, dagli animali, dal cielo, dalle nuvole, dalla pioggia…

giovedì 24 aprile 2014

TEMPI SUPPLEMENTARI

Siamo ai tempi supplementari

Il 22 aprile abbiamo cele­brato (si fa per dire) la Gior­nata mon­diale della Terra. Qual­cuno se n’è accorto? Faceva giu­sta­mente rile­vare Fede­rico Ram­pini su la Repub­blica (mar­tedi 22) che seb­bene la lotta al cam­bia­mento cli­ma­tico non fac­cia pro­gressi, nes­sun governo se ne pre­oc­cupa più di tanto men­tre l’opinione pub­blica è stanca di sen­tir gri­dare al lupo al lupo…. Essa si chiede se poi saranno real­mente fon­dati que­sti allar­mi­smi e in ogni caso: cosa pos­siamo farci?

PODERE AL POPOLO - NASCE L'ASSOCIAZIONE

Bologna 25 aprile presentazione Ass.Accesso alla Terra

Il 25 aprile presentazione a Bologna dell'Associazione Accesso alla Terra

fonte: http://www.accessoallaterra.org


Grazie per i commenti.

mercoledì 23 aprile 2014

LA STRAGE DEI CONTADINI

La strage dei contadini

La giornata della Terra. Il rapporto di un’organizzazione per i diritti umani denuncia l’aumento degli omicidi di braccianti e ambientalisti

Marcia di contadini in Paraguay
Per oltre ses­santa dei suoi ottan­totto anni, Kri­sh­nam­mal Jagan­na­than, per tutti Amma (mamma) è stata giorno e notte impe­gnata ad affer­mare nella sua India i diritti dei sen­za­terra fuo­ri­ca­sta (un bino­mio quasi fisso) e quelli di madre natura.

sabato 19 aprile 2014

PAY UP - CHIEDI A BENETTON


DSC_2513
di Francesco Gesualdi
Buone notizie dalla Cina: 70 mila operai della Yue Yuen, gruppo che produce scarpe per marchi come Nike, Adidas, Reebok, Puma, Asics, Timberland, sono scesi in lotta per migliori condizioni di lavoro.

La protesta alla Yue Yuen si aggiunge all’ondata di scioperi che da qualche mese scuote la Cina non solo nel settore calzaturiero, ma anche in quello elettronico e meccanico. Segno che il tempo del lavoro in semischiavitù, tipico dell’inizio della globalizzazione sta passando. E dopo la globalizzazione della produzione sta lentamente arrivando il tempo della globalizzazione dei diritti. Purtroppo non per volontà della politica, tristemente stretta in un abbraccio mortale col mondo degli affari, ma dei lavoratori, che sfidando la repressione, la galera, talvolta perfino la morte, si sono organizzati e oggi stanno raccogliendo dei frutti.
- See more at: http://www.abitipuliti.org/blog/2014/04/17/dalla-cina-con-speranza/#sthash.8hvySJ97.dpuf

Ho appena firmato una petizione di Abiti puliti, Clean Clothes Campaign e International Labor Rights Forum chiedendo a Benetton di pagare 5 milioni di dollari ai lavoratori feriti, agli orfani e ai familiari delle vittime del crollo del Rana plaza, il palazzo dove in una delle fabbriche devastate si cucivano abiti per Benetton.

Puoi entrare in azione firmando la petizione che trovi a questo link:
http://laborrights.org/benettonpayup


Grazie per i commenti.

mercoledì 16 aprile 2014

mercoledì 9 aprile 2014

Prima di Pasqua....

Grazie per i commenti.

giovedì 3 aprile 2014

NUTRIAMO IL PIANETA ?

Nutriamo il pianeta ma senza Ogm”

Expo 2015. Trentanove associazioni, a un anno dall'esposizione universale di Milano, si mobilitano contro le mille insidie della deregulation transgenica. La prima è una sentenza prevista per il prossimo 9 aprile in Friuli che potrebbe compromettere il sistema agricolo italiano. Nel frattempo gli americani cercano finanziamenti per costruire il loro padiglione benedetto da Obama. I primi dollari sono stati versati dalla mutinazionale del biotech DuPont